L’albero della Felicità

In ogni cultura, l'albero è sempre stato un elemento di  vita, sicurezza e generosità: simbolo dell'abbondanza della creazione e di protezione verso il futuro.
L'oro è il colore della spiritualità; è il colore della luce; è il colore dello splendore.

Angelo Cruciani attraverso l'installazione “L’albero della Felicità” vuole portare lo spettatore verso la meta di un viaggio, un luogo in cui fioriscono i frutti dei desideri, dove le fantasie vengono realizzate e i sogni diventano realtà.

La felicità è una scelta di vita, che accompagna ogni passo nella natura umana: donare e regalare. Da qui il simbolo dell'albero: un arbusto da cui è possibile catturare il gusto della vita, nei suoi vizi, nella sua leggerezza e, soprattutto, in tutta la sua abbondanza.

Un’ installazione progettata per generare e attirare fortuna e speranza, i cui simboli condurranno chiunque a trovare un riparo sotto i suoi rami e l'energia per realizzare ogni magico sogno ed essere felice.

ANGELO CRUCIANI
Angelo Cruciani è una personalità creativa che si divide tra due mondi- Cina e Italia -con due passioni - moda e arte. Nel corso della sua doppia carriera Angelo ha inglobato diverse esperienze formative ed espressive. Da un lato la carriera nel mondo della moda iniziata nel 1994 come Modello e poi nel 1997 come stilista, collaborando come creativo con molte aziende tra le quali: Energie, Phard, Miss Sixty, Piero Guidi, Refrigiwear, Murphy & Nye, per poi dedicarsi a collezioni più personali tra le quali Misael e Beauvillon ed ultima la sua collezione YEZAEL.

Come artista ha invece iniziato il suo percorso  nel 2006 e le sue mostre sono state supportare da Amnesty International , Mibac and molte altre istituzioni. Tra le sue Mostre più celebri e popolari: Save Your Angel, Apokalypse, Terzo Rinascimento e LOVVISM. 

Dal 2012 Angelo Cruciani ha iniziato un percorso sul simbolo del Cuore, che lo ha portato ad esprimersi anche in maniera anticonvenzionale: dalle installazioni di Land Art alla contaminazione Urbana: i suoi Flashmob da anni coinvolgono migliaia di persone per creare fiumi d'amore e sostenere le cause dei diritti legati ai sentimenti. 

 

Top