L’albero della Felicità

In ogni cultura, l'albero è sempre stato un elemento di  vita, sicurezza e generosità: simbolo dell'abbondanza della creazione e di protezione verso il futuro.
L'oro è il colore della spiritualità; è il colore della luce; è il colore dello splendore.

Angelo Cruciani attraverso l'installazione “L’albero della Felicità” vuole portare lo spettatore verso la meta di un viaggio, un luogo in cui fioriscono i frutti dei desideri, dove le fantasie vengono realizzate e i sogni diventano realtà.

La felicità è una scelta di vita, che accompagna ogni passo nella natura umana: donare e regalare. Da qui il simbolo dell'albero: un arbusto da cui è possibile catturare il gusto della vita, nei suoi vizi, nella sua leggerezza e, soprattutto, in tutta la sua abbondanza.

Un’ installazione progettata per generare e attirare fortuna e speranza, i cui simboli condurranno chiunque a trovare un riparo sotto i suoi rami e l'energia per realizzare ogni magico sogno ed essere felice.

ANGELO CRUCIANI
Angelo Cruciani è una personalità creativa che si divide tra due mondi- Cina e Italia -con due passioni - moda e arte. Nel corso della sua doppia carriera Angelo ha inglobato diverse esperienze formative ed espressive. Da un lato la carriera nel mondo della moda iniziata nel 1994 come Modello e poi nel 1997 come stilista, collaborando come creativo con molte aziende tra le quali: Energie, Phard, Miss Sixty, Piero Guidi, Refrigiwear, Murphy & Nye, per poi dedicarsi a collezioni più personali tra le quali Misael e Beauvillon ed ultima la sua collezione YEZAEL.

Come artista ha invece iniziato il suo percorso  nel 2006 e le sue mostre sono state supportare da Amnesty International , Mibac and molte altre istituzioni. Tra le sue Mostre più celebri e popolari: Save Your Angel, Apokalypse, Terzo Rinascimento e LOVVISM. 

Dal 2012 Angelo Cruciani ha iniziato un percorso sul simbolo del Cuore, che lo ha portato ad esprimersi anche in maniera anticonvenzionale: dalle installazioni di Land Art alla contaminazione Urbana: i suoi Flashmob da anni coinvolgono migliaia di persone per creare fiumi d'amore e sostenere le cause dei diritti legati ai sentimenti. 

 

X

Usiamo i cookies per fornirti la migliore esperienza e soddisfazione quando navighi nel nostro sito; senza di essi la funzionalità di quest’ultimo sarà ridotta. Per favore, clicca su "X" per confermare che sei d’accordo con l'utilizzo dei cookies su questo sito. Alternativamente, clicca qui per sapere come cambiare le tue impostazioni sui cookies e clicca qui per visualizzare la nostra politica completa sui cookies.

Top