Borse di Stile

Ci si trova a dover scegliere tra molti modelli irresistibili, che offrono centinaia di look e funzioni diverse, e ci si può mettere un po’ per trovare “quella giusta”.
Ecco un elenco dei modelli di borse dalla A alla Z – o meglio dalla B alla Z - per aiutarvi a fare la scelta perfetta!

BAGUETTE
Niente paura se seguite una dieta priva di carboidrati, questa baguette non è la protagonista degli incubi che vi vengono a causa della dieta, ma bensì un modello di borsa reso famoso da Fendi. Lunga e affusolata, con la tracolla corta, la baguette si porta sotto braccio. Per un’ispirazione di stile date un’occhiata a Carrie Bradshaw.

BORSA A SECCHIELLO
Questa borsa spaziosa la vediamo oscillare al polso delle persone più trendy. Questo modello, rigido e con una forma a secchiello, presenta la tipica chiusura a cordoncino e una tracolla per portarla anche sulla spalla. Per ispirazioni sui look con la borsa a secchiello fate riferimento a Mary Kate e Ashley Olsen.

BORSONE DUFFEL
Questo borsone è ampio e capiente, dotato di manici e può essere morbido o rigido; è un modello casual adatto a un weekend fuoriporta o per andare in palestra. Simile a una Tardis, è in grado di contenere molto più di quanto possiate immaginare.

DOCTOR
C’era una volta la borsa del dottore usata solo dai professionisti del settore medico. Oggigiorno, però, questo modello è molto apprezzato dalle amanti dello stile e si abbina particolarmente bene all’abbigliamento da ufficio. La Doctor è costituita da una base piatta, un telaio in metallo sulla sommità e due manici.

FLAP FASTENING
Questa borsa si porta solitamente sulla spalla o al braccio ed è dotata di una pattina che termina con la chiusura a cartella.

HOBO
Un’altra borsa molto amata da usare tutti i giorni! Questo modello è capiente (con il peso la borsa tende verso il basso), è molto facile da usare e lo si può portare sulla spalla grazie alla lunga tracolla. Date un’occhiata a Michael Kors e Coach per scoprire i modelli hobo più trendy.

MINAUDIÈRE
Glamour proprio come dice la parola stessa, questa borsa da sera ha la forma di un cofanetto rigido con chiusura a scatto posta sulla sommità; viene spesso impreziosita da perline, pietre preziose o lustrini.

POCHETTE
La scelta più in voga ed evergreen per un look da sera è proprio la pochette che tiene fede al vero significato del termine: non è dotata di tracolla o manico, quindi va davvero tenuta in mano. Minimo spazio, ma massima resa di stile.

POCHETTE DA POLSO
La pochette da polso è un vero tripudio di praticità e glamour. Offre tutte le gioie della pochette, ma è dotata di un cinturino per portarla al polso eliminando il fastidio dell’inevitabile “segno da pochette” verso fine serata.

SATCHEL
In origine la Satchel era un modello molto comodo usato dai bambini per portare i libri a scuola, da tempo, però, è stata accolta dall’élite della moda. È dotata di una lunga tracolla e una pattina con due fibbie che termina con la chiusura a cartella. La regina indiscussa del modello Satchel è Alexa Chung.

SHOPPER
Questa semplice borsa rettangolare, spesso di tela e con i manici sulla sommità, è l’aggiunta ideale alla vostra borsetta, perfetta per portare la spesa o le scarpe di cambio. Cath Kidston ha creato un’infinità di divertenti versioni stampate in tessuto o tela cerata.

TOTE
Una scelta per tutti i giorni molto amata perché davvero facilissima da usare. Questa borsa medio/grande è aperta sulla sommità, ha due manici e spesso presenta anche una tasca. I modelli eleganti in cuoio sono il dominio esclusivo di chi cerca un look contemporaneo e minimalista. Céline è il brand per eccellenza delle amanti delle borse tote.

ZAINETTO
Lo zainetto è la borsa giusta per le fashion follower più pratiche perché distribuisce il peso del contenuto della borsa su entrambe le spalle in modo uniforme. In passato il mondo della moda lo aveva relegato all’anonimato, ma è un modello che sta recentemente tornando in voga grazie a un ritorno alla moda anni ’90.