COME SOPRAVVIVERE AL DETOX DI GENNAIO

Dicono che disintossicarsi dopo le feste sia una meraviglia…

Se già vi siete pentite di esservi impegnate in un regime salutista di disintossicazione del "dopo le feste", beh, non siete certo le sole. Affrontare la malinconia del dopo-Natale con una tazza di tè verde e uno snack leggero alla soia potrebbe sembrare poco allettante, ma aspettate di rientrare in quel vecchio paio di jeans e tutto vi apparirà sotto una nuova luce.

Ad ogni modo disintossicarsi non deve per forza essere noioso, ve lo garantiamo. E se negli anni passati avete rinunciato entro il terzo giorno, quest'anno potete avvalervi di una vera tabellina di marcia che vi permetterà di raggiungere finalmente il pieno splendore con il nuovo anno. Fioccheranno emoji ammirati a non finire.

Allora buttatevi sul vin brulé e sul panettone finché potete, perché dal 1 gennaio, sarete dalla nostra!

DETOX DI GENNAIO, PRIMA FASE: BARATTATE IL NIGHT CLUB PER LA PALESTRA DELLA SERA

È il primo weekend del mese e, se ci assomigliate solo un po', è probabile che stiate già sentendo la febbre del sabato sera. Ma cercate di trattenervi, dopotutto mancano ancora 24 giorni. Beh, come non detto. Ad ogni modo, farsi una sana sudata sembra essere il modo migliore per dimenticarsi quella paura di perdersi le occasioni che contano. Ma scordatevi le ore sul tapis roulant: l'ultima tendenza nel mondo del fitness è mixare l'esercizio con DJ dal vivo, luci da discoteca e riflettori al neon. Dalla boxe notturna allo yoga hip hop, tenersi in forma divertendosi non è mai stato così facile.

DETOX DI GENNAIO, SECONDA FASE: DAL COCKTAIL BAR AL JUICE BAR

Sono quasi le sei di sera e state per ritornare a casa, andare in palestra e prepararvi una cena a base di verdure bollite (espressione compiaciuta). Sta andando tutto secondo i piani quando... bam! Un collega vi propone di andare a bere un bell'aperitivo nel dopo lavoro. I buoni propositi sono da qualche tempo la vostra litania preferita, ma non c'è bisogno di diventare noiose! Potete ancora unirvi al gruppo: basterà optare per un mocktail super salutista. Chiedete al barista di prepararvi qualcosa di fresco e sano e potrete risvegliarvi il giorno dopo senza quei rimpianti da postumi di sbornia (altra espressione compiaciuta).

DETOX DI GENNAIO, TERZA FASE: IL PRANZO DELLA DOMENICA DIVENTA UN'ESPERIENZA YOGA

Se il tipico pranzo domenicale prevede vino rosso a volontà, lasagne super farcite e occhiaie che rivelano una notte di follie, la vostra nuova persona avrà troppa energia per sprecare il tempo così. Vi suggeriamo piuttosto di prendervi cura della vostra mente, del vostro corpo e del vostro spirito con una sessione di yoga zen seguita da un pranzo ricco di vitamine. Indossate il vostro completo da palestra preferito e cominciate la settimana sentendovi fresche, leggere e del tutto rilassate.

DETOX DI GENNAIO, QUARTA FASE: ADDIO DAIQUIRI, BUONGIORNO DESIGNER!

Se vi siete attenute al nostro programma, entro la fine del mese dormirete meglio e vi sentirete più energetiche, sfoggerete una pelle invidiabile, un vitino da vespa e qualche risparmio in più nel conto in banca. Vi è rimasta una sola cosa da fare: fatevi un regalo!

Top
X

Usiamo i cookies per fornirti la migliore esperienza e soddisfazione quando navighi nel nostro sito; senza di essi la funzionalità di quest’ultimo sarà ridotta. Per favore, clicca su "X" per confermare che sei d’accordo con l'utilizzo dei cookies su questo sito. Alternativamente, clicca qui per sapere come cambiare le tue impostazioni sui cookies e clicca qui per visualizzare la nostra politica completa sui cookies.