Come sopravvivere alle festività

Lifestyle

Perché a volte il periodo di Natale è davvero un po' troppo...

 

Fidenza Village

Idealizzare le feste è fin troppo facile: i bicchieri di vin brulé che tintinnano durante il brindisi, il tacchino perfetto da servire ai suoceri, una nottata passata a ballare indossando un abito di piume e paillette... Dicembre è il mese dell'anno in cui siamo più incoraggiati ad essere socievoli, goderci i piaceri della vita, e non fare troppa attenzione con l'utilizzo della carta di credito. “Pensa solo a divertiti!”, ci dicono, “tante belle cose!” Il che va benissimo sulla carta, ma quando ci si deve destreggiare fra lavoro, feste, ricevimenti, impegni familiari e viaggi, le cose possono anche sfuggire di mano. Ecco come non farsi cogliere impreparate.

1. Fai le cose per tempo

La prossima volta che ti senti fusa nel giorno della vigilia di Natale, ricorda che le vacanze arrivano sempre nello stesso periodo dell'anno. La data non cambia, i regali devono essere comprati e incartati e le cambiali continuano a non andare di moda. A volte nella vita accadono degli imprevisti, ma pianificando le cose in anticipo incontrerai certamente meno problemi. Semplifica lo shopping natalizio preparando una lista di cose da comprare ed attenendoti ad essa. Si dice che è il pensiero che conta, ed è proprio così.

surviving2960x359.jpg

2. Organizza la tua vita sociale

Chiunque dichiari di preferire la spontaneità nelle cose dev'essere ricco sfondato, senza un lavoro e senza grandi impegni. A tutti piace essere rilassati e tranquilli, ma un po' come i cani, anche noi umani necessitiamo di una tabellina di marcia e di una guida. Forse capita solo a me, ma mi piace sapere cosa dovrò fare nelle due settimane successive, perché ciò mi permette di fare scelte migliori, come declinare degli inviti poco allettanti, tipo serate a tema o un pranzo con i colleghi presso la sede di una catena di ristoranti vicina.

surviving3960x359.jpg

3. Non fare tutto da sola 

Decidi quello che sai fare bene e non fare altro. Se la cucina non è il tuo forte, questo non è il momento per imparare a preparare il tacchino ripieno o la pavlova perfetta. Se sei lenta a scegliere i regali, evita la tortura di andare a fare shopping in un centro commerciale la sera tardi. Questo periodo dell'anno dev'essere speciale anche per te.

 

surviving4960x359.jpg

4. Affidati a un kit di self-care

Prevenire è meglio che curare, ma se ti capita di aver perso le staffe e ti accorgi di fare un errore dopo l'altro, forse è meglio che ti fermi, fai il punto della situazione e riparti.  Oli essenziali, candele, una versione in miniatura del tuo cioccolato preferito: qualsiasi cosa possa esserti di aiuto in un momento brutto, mettila nel kit e tienila a portata di mano. Puoi anche comunicare a chi ti sta vicino le coordinate e chiedere loro di intervenire quando le cose si mettono male. Il periodo delle vacanze è un momento d'oro per ricaricare le batterie, dunque sprofonda nella vasca da bagno, accendi la musica e non dimenticare di chiuderti a chiave.

 

surviving5960x359.jpg

5. Concediti una disintossicazione digitale

Non è strano come tu non abbia mai il tempo di rispondere a un'email, richiamare i tuoi genitori o fermarti a fare la spesa, ma riesci sempre a dare un'occhiata ai post Instagram più mondani o a messaggiare persone che neppure conosci? I social media prendono davvero tanto tempo e, soprattutto durante le feste, possono anche togliere un po' di gioia. Dopo aver passato gli ultimi fine settimana del mese a fare shopping, l'ultima cosa che desideri è sentirti insicura, magari per il fatto che la tua pila di regali è la metà di quella della tua influencer preferita, o perché il tuo party perfetto prevede di bere Prosecco e mangiare patatine. Cancella le tue app, riduci il tempo di esposizione allo schermo e investi, piuttosto, nelle interazioni IRL (quelle del mondo reale).

 

surviving6960x359.jpg

Tags: Natale Stagione delle Feste Guida di sopravvivenza Gestione dello stress

Top
X

Usiamo i cookies per fornirti la migliore esperienza e soddisfazione quando navighi nel nostro sito; senza di essi la funzionalità di quest’ultimo sarà ridotta. Per favore, clicca su "X" per confermare che sei d’accordo con l'utilizzo dei cookies su questo sito. Alternativamente, clicca qui per sapere come cambiare le tue impostazioni sui cookies e clicca qui per visualizzare la nostra politica completa sui cookies.