La padrona di casa perfetta: il party del secolo

Lifestyle |

Ti senti già sotto pressione? Segui questi facili consigli e nessuno potrà dimenticare la tua festa.

Fidenza Village

Un buon party è difficile da improvvisare, poco ma sicuro. Magari puoi dare l'impressionedi aver arrangiato tutto all'ultimo minuto, ma la verità è che per fare una festa con i fiocchi bisogna pianificare le cose nei minimi dettagli: solo così ti assicurerai la presenza di tutti anche per l'anno prossimo. La prenotazione obbligatoria può essere impegnativa in un momento dove pullulano le opportunità di festeggiare, ma è sempre una buona regola.

1. Crea il tuo "party concept"

Abbiamo un'amica che ha portato dal parrucchiere una sorta di mood board per scegliere meglio il suo taglio. Se lei l'ha fatto per una cosa del genere, puoi farlo anche tu per la tua festa. Pensa all'atmosfera che ti piacerebbe creare: un evento a tema o qualcosa di più semplice, un pranzo o una cena, una vera e propria festa da ballo o un cocktail in stile "epoca del proibizionismo"? Una volta scelta la via maestra, selezionare il cibo, i drink e la musica sarà un gioco da ragazzi. Non dimenticare di creare un hashtag in modo che tutti i partecipanti possano postare le loro foto di quella sera.

 

HostingGoals_2 _960x359.jpg

2. Manda un SOS

Non puoi fare la padrona di casa e allo stesso tempo servire da mangiare, versare da bere, accogliere i ritardatari e tutto il resto. La maggiore trappola di chi organizza un party è credere al mito che puoi fare tutto tu, tutto il tempo. In realtà, gli ospiti apprezzeranno la tua presenza: dopo tutto, sei tu la ragione per cui sono venuti. Coinvolgi il tuo partner, i tuoi cugini, i figli dei tuoi amici, quelli tuoi, oppure (se vuoi fare la grandiosa) noleggia del personale apposito.

HostingGoals_3 _960x359.jpg

3. Cura il tuo elenco degli invitati

C'è un buon motivo per cui hai vari gruppi di amici: sono persone diverse e non tutti andrebbero d'accordo. Non c'è nulla di peggio che passare l'intera serata a cercare di evitare un litigio o a inventarsi delle scuse per i tuoi amici più strambi, insistenti o con la tendenza a diventare un po' brilli, dunque non invitarli. Cerca di sopprimere il senso di colpa tenendo a mente che meno stress significa anche più divertimento, e ricorda: puoi sempre esserti dimenticata di invitarli.

HostingGoals_4 _960x359.jpg

4. Imposta un coprifuoco

L'idea di decidere uno scadere per la tua festa potrebbe sembrare strana, ma se il giorno dopo devi ripulire tutto e tornare ai tuoi impegni è una buona idea importi dei limiti. Quando sia tu che i tuoi ospiti avete dei parametri ben chiari, il corso della serata si evolverà al meglio. Non stiamo suggerendoti di maltrattare i tuoi amici trasportandoli alla porta di casa il minuto dello scadere, ma puoi passare il messaggio cominciando ad abbassare la musica, accendendo qualche luce e sbadigliando un po'. Consegnare delle bustine con dei dolcetti in omaggio tende ad essere apprezzato.

HostingGoals_5 _960x359.jpg

5. Usa una tattica intelligente

Abbiamo tutti almeno un amico o un familiare che ha la tendenza ad esagerare, specie durante le festività. Se non sei stata in grado di lasciarlo fuori dall'elenco degli invitati (nessuno può biasimarti per questo), usa delle trovate intelligenti. Dedicagli una bottiglia di superalcolici annacquati, ad esempio. Le cose ti sfuggono comunque di mano? Preparati un piano B: ad esempio, spostare la festa in un bar della zona se necessario. Oppure cambia genere musicale, menù o illuminazione: anche l'energia della serata prenderà una piega diversa.

HostingGoals_6 _960x359.jpg

Tags: Party preparation festive party hosting christmas party season lifestyle

Top
X

Usiamo i cookies per fornirti la migliore esperienza e soddisfazione quando navighi nel nostro sito; senza di essi la funzionalità di quest’ultimo sarà ridotta. Per favore, clicca su "X" per confermare che sei d’accordo con l'utilizzo dei cookies su questo sito. Alternativamente, clicca qui per sapere come cambiare le tue impostazioni sui cookies e clicca qui per visualizzare la nostra politica completa sui cookies.