L'arte di vestirsi in città

Le scelte più hot dell'estate.

L'arte di vestirsi in città

Finalmente arrivano le calde serate e un calendario di eventi sociali effervescente, brunch in giardino e drink sulle terrazze panoramiche, per non parlare delle persone che vanno in ufficio nei mezzi pubblici e che finalmente ci sorridono! Sì, l'idea dell'estate in una metropoli frenetica è ricca di fascino. Ma l'effetto delle temperature estive sul tuo #OOTD? Meglio non pensarci.

Inoltre è pacifico che l'estate sia la stagione più fotogenica dell'anno e la tua migliore amica è ossessionata da Snapchat. Dunque, se stai già pensando di acquistare uno di quei piccoli ventilatori portatili, fermati in tempo. Passare l'estate in città non deve comportare delle rinunce in fatto di stile. Ecco come dare il meglio di te nella stagione preferita da tutti…

ALLEGGERISCITI

Ringrazia la santa protettrice della moda se i colori pastello sono di nuovo "in". Infatti, mentre i colori scuri assorbono calore, quelli chiari lo riflettono, dunque è chiaro che nelle giornate afose è un'ottima idea scegliere il rosa confetto, il menta piperita e il bianco assoluto. Hanno un aspetto arioso ed estivo e nulla esalta la tintarella quanto questi toni. Più è leggero il tessuto, più fresca ti sentirai, il che è una manna se sali e scendi dal taxi tutto il giorno.

MOSTRA LE SPALLE

Che ti piaccia mostrare entrambe le spalle o una sì e una no, questo trend si adatta a tutte. Prova a combinarlo con un pezzo ad effetto, tipo una camicia da uomo destrutturata, o semplicemente un blazer appoggiato sulle spalle. Ricorda però di usare un filtro protezione solare o di rimanere all'ombra, per evitare antiestetici segni dell'abbronzatura.

FREE STYLE

Gli abiti stretti sono il peggior nemico delle indaffarate donne in carriera e non c'è nulla di peggio di una camicia attaccata alla schiena mentre corri da un meeting all'altro. Opta piuttosto per delle forme e delle silhouette ariose in tessuti traspiranti come il cotone e il lino. Tutte abbiamo bisogno di un passe-par-tout che ci porti dalla spiaggia ad un cocktail-party senza fatica, dunque non farti sfuggire un abito lunghissimo in stile bohémien.

SU MISURA PER TE

Con l'arrivo di maggio, diventa sempre più impellente il bisogno di soluzioni più fresche del classico tailleur per l'ufficio. L'abbigliamento d'obbligo metropolitano tende a rilassarsi con l'alzarsi delle temperature: le giacche sportive sostituiscono le giacche sartoriali, le cravatte vengono lasciate a casa e le maniche di camicia vanno arrotolate come quelle dei cavalieri. Se devi proprio indossare un due pezzi, scegli dei colori chiari, come il grigio, il celeste o il color sabbia di quest'anno. Abbinalo alla sempre in voga camicia bianca, per un classico look estivo davvero intramontabile.