Tutto sulle trecce

Trecce da far girare la testa per i festival sotto il sole cocente dell'estate che viene.

Tutto sulle trecce

Liscia e con la riga in mezzo, scompigliata o disposta in una coroncina: lo stile facile e arioso che donano le trecce torna ad affascinare. E poi le trecce sono adatte a chi ha poco tempo, visto che non richiedono delle cure quotidiane.

LA TRECCIA SCOMPIGLIATA

Diciamola tutta: avere un aspetto impeccabile e allo stesso tempo senza pretese è uno dei nostri #obiettivi. Allora, diamoci dentro con lo stile spettinato.

Come ottenerla:

  1. Dividi i capelli in due sezioni, separandole con una riga profonda. Poi separa ancora ciascuna delle due sezioni, il che ti lascia con quattro sezioni di capelli.
  2. Cominciando dalla sezione sull'estrema sinistra, intreccia la seconda sezione verso il basso e poi sopra la terza (e via dicendo), come quando si intreccia un cestino di vimini. Procedi fino a quando i capelli sono completamente intrecciati e legali all'estremità usando un laccio trasparente.
  3. Allarga gentilmente le sezioni della treccia in modo da allentarle, per ottenere quel look "mi sono svegliata così", decisamente Instagram.

Indossala con: Un sinuoso abito a sottoveste, dei gioielli sovrapposti (nulla di ingombrante però) e degli stivaletti alla caviglia. Porta i tuoi oggetti essenziali in uno zaino di pelle naturale.

LA TRECCIA "UNICORN STYLE"

Anche la treccia "unicorno" (non abbiamo inventato noi questo nome) è tornata alla grande. Quella treccia spessa ha dominato i look delle passerelle da Londra a Milano, e ora potrai sfoggiarla anche tu, a qualsiasi festival tu voglia andare quest'estate.

Come ottenerla:

  1. Dividi i capelli in sezioni (meglio se appena lavati) e comincia a intrecciarli.
  2. Una volta finita, fissa la treccia con un laccio trasparente.
  3. Dona movimenti alle ciocche laterali (concentrandoti in piccole sezioni per volta) usando una mousse per capelli, e sarai pronta ad uscire!

Indossala con: Una canotta in pizzo, dei jeans stracciati e un kimono ricamato che valorizzi le tue ariose trecce bohémien. Infine, indossa degli stivali con le frange che ti permettano di muoverti anche sui terreni più infangati.

L'AUREOLA

Chiamala coroncina, treccia olandese o ad aureola: comunque sia, la treccia tirata su e decorata con dei fiori è un must per tutte le patite dei festival all'aperto. Ed è più facile di quello che pensi.

Come ottenerla:

  1. Dividi in due parti i capelli, su tutta la lunghezza.
  2. Partendo da un lato, dalla base del collo, comincia a intrecciare i capelli seguendone l'attaccatura.
  3. Continua a intrecciare i capelli fino a che incontri il punto di partenza. Ricorda che qualche deviazione è assolutamente concessa.
  4. Fissa entrambe le estremità nascondendole sotto la treccia, usando delle mollette per tenerle a posto.
  5. Infine, non dimenticare di fissare una coroncina floreale.

Indossala con: Imita le icone di stile degli anni Settanta indossando un gilet di camoscio con le frange sopra una canotta, e degli ampi pantaloni gessati. Eleva il look indossando calzature con le zeppe.