IN PIENA FIORITURA

Style Notes

Anche se amate solo i colori scuri come Victoria Beckham, potete comunque aggiungere un vivace tocco floreale.

Ecco come vivacizzare il guardaroba primaverile.

1.

O GRANDI O NIENTE

Per la primavera i fiori scelgono dimensioni audaci e se amate lo stile grintoso, abbracciate la tendenza di stagione e divertitevi con stampe oversize. I motivi di grandi dimensioni si coniugano bene con pantaloni e giacche: indossateli separatamente se preferite uno stile più sobrio o insieme per un look esplosivo da flower power!

 

2.

A OGNUNO LA SUA STAMPA

Abbinate stampe diverse per un mix vincente. Volete accostare scacchi, righe e pois con fiori? Perfetto! Ammesse anche le fantasie floreali color block: scegliete composizioni dalle linee grafiche coraggiose in due colori o fiori vivaci su uno sfondo nero inchiostro per stupire al prossimo party. I micro-fiorellini non sono comunque scomparsi, così potete scegliere un’opzione più discreta, se amate look meno appariscenti.

3.

FIORE PER UNO, FIORE PER TUTTI

Per le serate estive non possono mancare i maxi abiti floreali, l’outfit perfetto per serate conviviali, feste in giardino o una sera a teatro. Infatti le stampe fiorate funzionano straordinariamente su capi all-in-one: pensate a una tuta a fiori, passe-partout immancabile per le calde giornate estive.
Se la flora non fa per voi, limitatevi a un singolo capo fiorato. Una felpa oversize con motivo floreale si abbina bene con jeans skinny, oppure scegliete una camicia dai ricami folcloristici per richiamare la tendenza.

4.

ANCHE GLI ACCESSORI FIORISCONO

Gli accessori sono un modo geniale per aggiungere i fiori a piccole dosi. Le spille per le scarpe, retaggio degli anni 80, sono tornate, così come elastici e fasce per capelli, e sono tutti candidati ideali per aggiungere un tocco floreale. I petali possono risplendere anche su collane e orecchini.
Per lui, un fazzoletto da taschino o una cravatta in seta possono vivacizzare un look formale, mentre niente batte un fiore sul revers, come un profumato garofano, una rosa o una gardenia, per una nota di eleganza.

5.

NAIL ART: SULLE UNGHIE SBOCCIANO I FIORI

Una manicure è il modo più semplice per avere fiori a portata di mano, e Instagram è pieno di ispirazioni floreali per la nail art. Scegliete un disegno "delicato come una margherita" per rallegrare la vostra giornata, oppure optate per un semplice fiore su uno smalto nude per un elegante look da sera. Mentre, chi preferisce osare tappezzerà le unghie per un total look fiorato.

6.

ANCHE IN SPIAGGIA

Non tenete i fiori solo in giardino, quest'estate sfoggiateli anche in spiaggia. Qualche stampa in stile hawaiano vi vestirà con il look perfetto e non sarà necessario preoccuparsi per gli accessori: basterà un asciugamano, l’abbronzatura e un mojito!

Top